digital-trasformation

LEAN & DIGITAL TRANSFORMATION

Il percorso sostenibile che realizza la trasformazione digitale dell'azienda

SCENARIO

Oggi più che mai fare impresa senza digitalizzazione è inimmaginabile. Ma non basta comprenderne la necessità, sovente si ignora la difficoltà realizzativa e l’impatto sulle persone; senza una chiara scelta strategica e un’attenta gestione, il rischio è quello di consuntivare pesanti investimenti ma non realizzare, nei tempi previsti, gli obiettivi attesi. La transizione verso l'Industria 4.0 non può essere affrontata solo con l’introduzione delle tecnologie nel sistema azienda: per affrontare la trasformazione digitale in modalità efficace bilanciando obiettivi di sostenibilità e di competitività, è necessario innescare in modo coerente le diverse leve che costituiscono le fondamenta su cui ridefinire o costruire la trasformazione digitale dei processi aziendali. Nasce così “Lean & Digital Transformation” il servizio di Bureau Veritas Nexta sviluppato con Acquaforte - società con esperienza pluriennale nell’implementazione di progetti Lean manufacturing e Lean services - per supportare le aziende attraverso un approccio integrato che poggia le fondamenta sull’ottimizzazione dei processi aziendali in logica Lean, prerequisito per inserire efficacemente le nuove tecnologie.

SOLUZIONE

Il servizio “Lean e Digital Transformation” accompagna tutte le organizzazioni nella definizione e realizzazione del proprio, specifico percorso; permette di analizzare a 360° l’impatto dei nuovi investimenti e introduce le nuove tecnologie valutando di volta in volta l’integrazione, la capacità e l’ottimizzazione dei processi dell’intera catena del valore.
Occorre comprendere la situazione corrente, sia dal punto di vista organizzativo che tecnologico, e la strategia distintiva obiettivo. Questo consente di definire il Programma complessivo e i progetti costituenti, affiancando e supportando le risorse aziendali che guideranno il percorso di trasformazione, così da ottenere sia la motivazione delle persone che risultati tangibili e sostenibili.
L’utilizzo di metodologie trasversali di analisi del contesto produttivo ed organizzativo, adattabili ai diversi livelli di maturità tecnologia di ogni realtà aziendale, consente di individuare e risolvere preventivamente le possibili criticità della trasformazione 4.0. Un approccio olistico quello proposto dalla partnership Bureau Veritas Nexta – Acquaforte, caratterizzato da una gestione efficace a tutto tondo dell’innovazione.
I principali benefici dell’’approccio sono dati dall’ottimizzazione del ritorno degli investimenti, dalla minimizzazione dei tempi di realizzazione e dalla motivazione e sviluppo delle persone.
Idealmente, tutti i settori possono trarre vantaggio dall’approccio proposto, in particolare quelli maggiormente dipendenti dall’innovazione tecnologica.

VUOI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI?

CONTATTACI

LA NOSTRA METODOLOGIA

Bureau Veritas Nexta propone un «percorso» di applicazione del modello Industry 4.0 che non si limiti all’introduzione delle migliori tecnologie disponibili ma che aiuti il cliente a:
                                                               

digital-trasformation

• identificare le aree/processi produttivi o di supporto su cui attivare progetti Industry 4.0;
• valutare il livello di robustezza dei processi oggetti di intervento e se necessario operare preliminarmente per aumentarne il livello di standardizzazione e affidabilità;
• identificare i gap tecnologici, di funzionamento organizzativo e di conoscenza presenti e definire il piano di implementazione per superarli;
• supportare l’organizzazione nel Change Management e nella necessaria crescita delle competenze interne;
• guidare il cliente nell’implementazione, verifica efficacia ed estensione dei progetti

Il servizio viene avviato da un Assessment integrato che si propone di valutare obiettivi e maturità Lean e Digitale dell’azienda, nonché l’allineamento delle tecnologie esistenti; questo porta a definire quindi le opportunità, gestionali e tecnologiche, di miglioramento.
La fase successiva è la progettazione del Programma, del Piano di Trasformazione e la definizione del business case (per singolo progetto e complessivo). Quindi si avvia la parte realizzativa: definizione e realizzazione del progetto Pilota, consuntivazione dei risultati, revisione e validazione del business case e successivo piano di Roll out.
Il Program Management consentirà di sviluppare coerentemente e in maniera sinergica tutti gli aspetti chiave:

• Ottimizzazione dei processi applicando metodologie Lean come prerequisito;
• Inserimento e integrazione delle tecnologie abilitanti nei processi chiave di business e di supporto;
• Revisione dell’organizzazione (ruoli, responsabilità, competenze, KPI e sistemi di misura delle prestazioni), formazione e coaching a tutte le persone impattate dal cambiamento.

FAQ - DOMANDE FREQUENTI 

Quali sono gli aspetti fondamentali da considerare quando si attiva un piano di trasformazione digitale?
Per una trasformazione digitale di successo è indispensabile considerare tutti gli aspetti impattati dall’evoluzione 4.0: modello di business atteso, processi, tecnologia e funzionamento organizzativo. 

Costo o investimento di valore?
Affidarsi a un approccio strutturato e all’esperienza di partner competenti consente di realizzare correttamente e nei tempi tutti gli aspetti chiave del programma di trasformazione, minimizzando il rischio di consuntivare scarsi ritorni prestazionali pur in presenza di onerosi investimenti tecnologici