factory-medical-biology

Valutazione del rischio biologico

Monitoraggio biologico per la tutela della salute dei lavoratori

Scenario

A seguito del propagarsi dell'epidemia di COVID-19, tutti i datori di lavoro e gli RSPP hanno dovuto aggiornare o effettuare una valutazione del rischio biologico o aggiornare le misure di prevenzione e protezione specifiche.
In un ambiente di lavoro possono essere presenti differenti agenti biologici responsabili di infezioni o allergie. Le manifestazioni cliniche possono presentarsi con diversa intensità in relazione a diversi fattori, anche sinergici, tra i quali le condizioni ambientali e la suscettibilità individuale.

Attualmente gli scenari espositivi sono divisi in due categorie: uso deliberato di agenti biologici ed esposizione potenziale.
Il datore di lavoro deve tutelare la salute dei lavoratori valutando tutti i rischi, compreso quello biologico. Per far fronte a tale dovere, il D.lgs. 81/08 (All. XLVI) fornisce gli strumenti per l’identificazione, valutazione, gestione e controllo del rischio.

Bureau Veritas Nexta è in grado di supportare i propri clienti nell’individuazione della normativa di riferimento, nella ricerca dei migliori standard analitici e nella gestione documentale per la corretta valutazione del rischio.

Vuoi avere maggiori informazioni?

Contattaci
Soluzione

Bureau Veritas Nexta supporta le aziende con servizi tecnici quali:

○ Verifica della documentazione eventualmente presente
○ Piano di monitoraggio ambientale
○ Campionamento ed analisi microbiologiche (misura della contaminazione biologica di superficie, Indici di riferimento della qualità dell'aria)
○ Redazione di Valutazioni del rischio e procedure connesse
○ Indicazione delle metodologie di intervento
○ Supporto e consulenza durante gli interventi migliorativi e/o di adeguamento
○ Verifica e monitoraggi post-intervento

Grazie al supporto tecnico multidisciplinare, è possibile realizzare una valutazione del rischio che comprenda un piano di monitoraggio microbiologico degli ambienti di lavoro, che permettono di ricercare ed effettuare una valutazione qualitativa e quantitativa di agenti biologici in matrici ambientali (aria, polvere, superfici e acqua) e di confrontarne i risultati con i parametri maggiormente utilizzati, oltre che verificare la qualità dei processi di sanificazione.