Circular-economy

Economia circolare e contenuto di materiale riciclato nei prodotti

COMUNICARE IL LIVELLO DI CIRCOLARITÀ DEI PRODOTTI CONTENENTI MATERIALE RICICLATO

SCENARIO

Sempre più imprese, attente a cogliere le opportunità che lo scenario dello sviluppo sostenibile offre, sono impegnate a rendere più circolari i propri modelli di produzione e a sviluppare prodotti contenenti materiali riciclati, al fine di soddisfare le crescenti richieste del mercato, migliorare la propria competitività differenziando in senso green i propri brand e mitigare il rischio associato all’emanazione di eventuali futuri requisiti normativi più restrittivi.

soluzione

Al fine di rispondere adeguatamente alle richieste del mericato e dei decisori pubblici, come ad esempio nell’ambito degli Appalti Verdi delle Pubbliche Amministrazioni in Italia (applicazione dei Criteri Ambientali Minimi CAM in sede di appalto), è necessario che le informazioni e la comunicazione inerenti il contenuto di materiale riciclato di un prodotto siano corrette, credibili e trasparenti.

Il marchio ReMade in Italy® e l’asserzione ambientale auto-dichiarata convalidata da un ente terzo in conformità alla norma ISO 14021 sono due strumenti efficaci e riconosciuti dal mercato quali sistemi di rendicontazione del contenuto di materiale riciclato in un prodotto.
Entrambi i sistemi consentono di comunicare ed esprimere il contenuto di materiale riciclato in forma di percentuale (massa di materiale dimostrabile come riciclato rispetto alla massa totale del prodotto), sulla base di una idonea gestione dei materiali e relativa documentazione, sviluppata e mantenuta aggiornata dall’Organizzazione dichiarante.

Bureau Veritas Nexta supporta le aziende che intendono avviare un percorso di valorizzazione dei propri prodotti contenenti materiale riciclato, accompagnando l’azienda nella predisposizione della documentazione necessaria per ottenere il marchio ReMade in Italy® o il riconoscimento di parte terza di una auto-dichiarazione sul contenuto di materiale riciclato in conformità alla norma ISO 14021.

Dal settore tessile ai prodotti da costruzione fino agli imballaggi, tutti i settori produttivi sono coinvolti e possono trarre beneficio dall’applicazione di efficaci sistemi di riconoscimento e comunicazione del contenuto di materiale riciclato.

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci

LA NOSTRA METOLOGIA

Bureau Veritas Nexta affianca le Organizzazioni che operano per raccogliere le sfide e le opportunità poste dal nuovo paradigma della circolarità e della sostenibilità, fornendo supporto e competenze specialistiche.

Bureau Veritas Nexta accompagna l’Organizzazione nell’ambito delle attività e degli adempimenti necessari ad ottenere il marchio “ReMade in Italy®” e fornisce supporto per la predisposizione della documentazione richiesta, tra cui:
- procedura per la qualifica dei fornitori e dei materiali riciclati da essi forniti;
- procedura per le modalità di controllo ed accettazione del prodotto in ingresso;
- procedura per la verifica e tracciabilità e per il calcolo del bilancio di massa annuale;
- registro per la tenuta sotto controllo delle dichiarazioni relative alla percentuale di materiale riciclato in ogni lotto di produzione
- piano di rintracciabilità dei materiali utilizzati nella realizzazione del prodotto certificato

Gli esperti di Bureau Veritas Nexta possono inoltre supportare le Imprese nell’ambito della redazione di auto-dichiarazioni ambientali conformi alla norma internazionale ISO 14021.

faq - domande frequenti

Che cos’è “ReMade in Italy®”?
ReMade in Italy® è una certificazione di prodotto per la verifica del contenuto di riciclato in un materiale o prodotto finito. La certificazione ReMade in Italy® è conforme ai requisiti posti dal Codice Appalti per le ecoetichettature (art. 69) ed è espressamente prevista dai CAM come prova del requisito sul contenuto di riciclato nei materiali e prodotti.
Per essere certificato, il prodotto deve essere realizzato, anche parzialmente, con materiale che proviene dal recupero di rifiuti e scarti. La certificazione è applicabile a qualsiasi settore, a qualsiasi materia e anche a prodotti composti da diversi materiali.
L’ottenimento della certificazione consente di apporre lo specifico marchio su prodotti e sui relativi materiali informativi.
Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.remadeinitaly.it.